Visioni Riflessioni Passioni

dispaccio cinefilo #novembre 2019

Nel bollettino di questi giorni, vogliamo ricordare:

  • Si svolge a Milano il 27-28 novembre (e parteciperò anche io come relatore) il convegno Comizi d’amore. Il cinema e la questione sessuale in Italia (1948-1978), qui il programma.
  • Sempre per i convegni, intrigante a Genova (5-7 dicembre) The Postmodern Condition: Forty Years Later / La condizione postmoderna. Quarant’anni dopo a cura di Elisa Bricco e Luca Malavasi. Qui più notizie.
  • Segnaliamo in ritardo l’ultimo e bel numero di Schermi, open access, dal titolo I “media industry studies” in Italia: nuove prospettive sul passato e sul presente dell’industria cine-televisiva italiana con interventi di Marco Cucco, Francesco Di Chiara, Giuseppe Richeri, Paolo Noto, Simone Venturini, Luca Barra, Andrea Mariani, Silvia Rodeschini, Federico Zecca, Maria Francesca Piredda, Gabriele Landrini.
  • Come si poteva immaginare, la morte di Jean Douchet ha creato grande commozione nella comunità dei cinefili. Qui rimandiamo al bel pezzo di David Hudson, pieno di link interessanti.
  • Uscito il n. 220 di “Segnocinema” con un bello speciale curato da Enrico Terrone sul cinema 2000-2019, e un mio pezzo dove cerco frettolosamente di fare il punto sull’estetica del grande schermo in questi vent’anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *