Visioni Riflessioni Passioni

Nel bollettino di questi giorni, vogliamo ricordare: l’uscita (gratis, attraverso le app indicate sul sito) del nuovo numero di Storie, dove tengo una rubrica divulgativa di commenti sul cinema di

downton abbey contro terminator

Ecco la nuova puntata del podcast Il posto delle fragole. Oggi si parla di Downton Abbey tra film e serie TV, ma anche di Terminator – Destino oscuro. Che cosa

APOCALYPSE SOUND

La cosa in assoluto più eccitante nel rivedere in sala Apocalypse Now (la versione “final cut” del quarantennale, predisposta da Francis Ford Coppola e distribuita da Cineteca di Bologna) è

JUMP CUT E GLI ARCHIVI ONLINE

La notizia delle scorse settimane è stata la messa in linea, open access gratuita, di tutto l’archivio della rivista Jump Cut. Una notizia magnifica, che sembra scaldare il cuore prima

TRA NETFLIX E IL NOIR

Forse non è un caso che, mentre questo sito si sta popolando di contenuti, gli articoli dedicati ai libri già per due volte abbiano Netflix come soggetto. Evidentemente, la questione

segreti segreti: dai panama papers ai silenzi della chiesa

Ed ecco per la nuova puntata del podcast Il posto delle fragole una disamina sul cinema della crisi economica, sull’autorialità di Ozon, su Ryan Murphy e i suoi ultimi lavori,

Jesus e Jesse, derivazioni e derive

L’uscita in pochi giorni di El camino e di Jesus Rolls ci offre al tempo stesso motivo per lagnarsi e materiale per ragionare sulle lezioni di immaginario che ancora e

La nazionale di calcio in tv

La nazionale di calcio è per sua natura generalista e di Stato. Non so come hanno fatto quelli che nel 2006 hanno preferito la telecronaca di Caressa e Bergomi per

I RISCHI DEL BINOCHISMO

Ci sono due film con Juliette Binoche in questo autunno. Uno è quello di Kore-eda, Le verità, presentato a Venezia; l’altro è Il mio profilo migliore, presentato al Biografilm di

Addio a carlo croccolo

Usiamo parole non nostre, per ricordare Carlo Croccolo: ” Non si è mai fatto mancare proprio nulla nel mondo dello spettacolo Carlo Croccolo, che si è spento dopo una lunga