Visioni Riflessioni Passioni

Category: In poche righe

IL CINEMA DELLE COMUNITÀ IN CRISI

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. LAMB Piccolo horror islandese con Noomi Rapace (di cui bisognerebbe cominciare a

STORIE DI ASPIRAZIONI E TRASFORMAZIONI

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. CODA – I SEGNI DEL CUORE Uno degli Oscar al miglior film

VIAGGI NEI MONDI E VIAGGI NEL TEMPO

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. IL MALE NON ESISTE Il cinema iraniano ha reinventato di sana pianta

CORPI ED EUFORIE NELLE RECENTI SERIE TV

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. EUPHORIA 2 Pur senza la carica pornografica e virulenta della prima stagione,

LO SGUARDO CHE (NON) PARLA

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. L’ACCUSA Questo film processuale su un caso di presunto stupro sta facendo

DAL PIANETA DEL CINEMA E DEGLI AUTORI

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. PICCOLO CORPO Si sta evidentemente producendo un cinema italiano della “Storia minore”,

RITORNI DI IMMAGINE

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. QUEL GIORNO TU SARAI Uscito nel Giorno della Memoria ma per fortuna

A ZONZO TRA LE SERIE

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. AFTER LIFE Non è facilissimo giudicare After Life alla fine delle tre

CHE COSA VEDIAMO QUANDO GUARDIAMO STREAMING

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film e serie TV attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. MACBETH C’era molta curiosità per il primo film di Joel Coen senza

(AL)LA FINE DEL MONDO

Come di consueto la rubrica “In poche righe” affronta alcuni film attraverso rapidi lampi critico-interpretativi. DON’T LOOK UP Consacrazione definitiva per Adam McKay che, sebbene ormai conosciuto dai critici e